Ambiente
Commenta

La carica dei 10mila pronti
a pulire il Cremasco
Tornan Rifiutando e Eco-festa

A grande richiesta torna domenica Rifiutando. L’iniziativa, giunta alla sua 11esima edizione, ha rischiato di non esserci in quanto Scs Gestioni stava meditando se, dopo 10 anni fosse o meno il caso di riproporre una iniziativa nata per lanciare un messaggio contro l’abbandono dei rifiuti. Ma a dare la certezza che Rifiutando andava fatto, ci hanno pensato le scuole e i comuni che hanno richiesto a gran voce di organizzare la manifestazione. Un appuntamento irrinunciabile ormai che coinvolge ogni anno circa 10mila volontari da tutto il Cremasco.

L’ECO FESTA

E circa 2500 studenti che anche quest’anno prenderanno parte all’Eco-festa che si svolgerà sabato in piazza Duomo. “Le avventure del Professor Terra Terra”: questo il titolo della grande festa che arriva a conclusione del percorso didattico che ha visto le scuole prendere parte a visite guidate agli impianti di riciclo e a lezioni gratuite in classe. La manifestazione, coordinata come sempre da Piero Lombardi, vedrà in piazza i bambini di buona parte delle scuole cremasche divisi in tre “boschi-cortei” a partire dalle 15 fino alle 18. Il primo “Bosco-corteo aria frizzantina” vedrà protagonisti i bambini delle scuole dell’Infanzia di Agnadello, Camisano, Campagnola, Capergnanica, Casale Cremasco, Casaletto di Sopra, Crema, Cremosano, Madignano, Pianengo, Pieranica, Quintano, Regona, Ricengo,Ripalta Cremasca, Romanengo, Salvirola, Trescore e Trigolo. Il secondoo “Bosco-corteo pino sul tetto”, alle 16 vedrà la partecipazione delle scuole primarie dei comuni di Angadello, Casale Cremasco, Camisano, Casaletto Vaprio, Chieve e Crema. L’ultimo alle 17 “Bosco-corteo: l’ape gloriosa”, coinvolgerà le scuole primarie e secondarie di Capralba, Cremosano, Dovara, Madignano, Montodine, Offanengo, Palazzo Pignano, Pieranica, RIcengo, Ripalta Cremasca, ROmaneng, Salvirola, Spino d’Adda, Trescore Cremasco e Trigolo. I ragazzi canteranno le loro poesie musicate ad hoc. La scenografia: una festa di colori e boschi resterà in piazza Duomo fino a domenica. Ad ogni classe partecipante saranno donati 300 euro per l’acquisto di materiale didattico.

RIFIUTANDO

Sono invece 46 i comuni che prenderanno parte a Rifiutando, che coinvolgerà anche 434 associazioni e 49 scuole del territorio. Ancora una volta saranno circa 10mila le persone che armate di scope, sacchetti e palette ripuliranno il territorio. Lo scorso anno erano stati racolti circa 37mila chilogrammi di rifiuti. Il record negativo era stato nel 2005 uando il 7,100 partecipanti avevano raccolto 61mila chili di sporcizia abbandonata. Record di raccolta quest’anno per i comuni che per vari motivi, hanno organizzato Rifiutando per ieri, domenica, è stata a Sergnano; 3880 chili. “Qui puliscono anche la riva del Serio e questo mostra come o fiumi spesso siano ricettacolo di rifiuti”, ha commentato Alessandra Foglio organizzatrice dell’iniziativa. A Pianengo sono invece stati raccolti 840 kg, a Offanengo 1820, a Chieve 620. Ad ogni partecipante verrà regalata una confezione di sacchetti in master-bi, mentre ai bambini un astuccio con matite colorate.

Appuntamento domenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti