Commenta

Manomettono l’allarme
di un locale, albanesi
scoperti e denunciati

Molto probabilmente si stavano preparando a compiere un furto, ma sono stati scoperti prima. Due uomini albanesi, A. M., 42 anni, di Tortona e E. C., 27enne senza fissa dimora, hanno pensato bene di far visita al locale che forse volevano derubare per verificare la presenza di eventuali sistemi di sicurezza. Scoperto il sensore dell’impianto di allarme sistemato nel bagno del locale “I Fontanili” di Capralba, lo hanno cosparso di colla per renderlo inservibile. Ma sono stati scoperti dal proprietario che, avvisati subito i carabinieri, ha permesso di rintracciare i due nei pressi della stazione del paese. I due sono stati denunciati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti