Un commento

Carabiniere fuori
servizio arrestato
per rapina impropria

Un carabiniere fuori servizio è stato arrestato per rapina impropria dai colleghi di Treviglio. E’ quanto successo lunedì scorso ad un appuntato scelto dei carabinieri di una stazione del cremasco. Per l’accusa, il militare, libero dal servizio e in abiti civili, si sarebbe nascosto sotto la giacca un paio di guanti e un cappello, del valore di soli due euro, mentre girava tra gli scaffali dell’ipermercato Pellicano. L’uomo avrebbe poi attaccato il codice a barre sopra quello di un dizionario tascabile per pagarlo di meno. Alle casse è stato però fermato. Il militare ha quindi tentato la fuga spintonando le guardie e minacciandole di lasciarlo andare perché altrimenti le avrebbe fatte licenziare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • bonnot

    ah ah ah bravo! sei un vero ladro… i calabinieri se non ci fossero bisognerebbe inventarli! no,è meglio di no.