Cronaca
Commenta

Presi gli autori del
furto al bar, sono
due nord africani

I carabinieri di Camisano hanno individuato i responsabili del furto messo a segno lo scorso gennaio a Crema ai danni del bar di via Griffini: mentre uno dei malviventi aveva distratto la titolare, il complice si era impossessato dell’incasso del video gioco, circa euro 250 euro. La manovra è stata scoperta, dopo la denuncia, con la visione dell’impianto di video sorveglianza. Grazie alle immagini, i carabinieri hanno estrapolato una serie di foto segnaletiche dei pregiudicati; realizzato un album, è stato esibito alla parte lesa che ha riconosciuto i due clienti sospettati. Si tratta di due nord africani di 27 e 31 anni, residenti in provincia di Cremona, denunciati in concorso di furto aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti