Commenta

Fuggono all’alt,
ma l’auto fonde il motore
A bordo una pistola

Gli oggetti trovati sull'Alfa

Una pistola, oggetti d’argento e arnesi da scasso. Questo quanto recuperato dai carabinieri su un’auto, un’Alfa Romeo 159, fuggita all’alt a Rivolta d’Adda. Verso le 22.00 della scorsa notte l’auto, sulla quale viaggiavano tre uomini, transitava nel Cremasco. Improvvisamente alla vista dei militari il conducente ha accelerato, tentando la fuga fino a Pandino, dove ha svoltato in centro abitato. Durante l’inseguimento, però, il motore dell’Alfa si è fuso ed ha costretto i tre uomini ad abbandonare l’auto e fuggire a piedi. Immediate le ricerche dei militari che però non sono riusciti a fermare i fuggiaschi. Il veicolo è risultato rubato il 19 febbraio scorso a Lentate sul Seveso, mentre le targhe a Brivio, in provincia di Lecco. In quei giorni nelle due zone si sono verificati furti in abitazioni.  I carabinieri di Rivolta stanno indagando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti