Commenta

Posti auto in via Griffini
l’appello dell’assessore:
“Bando aperto, vendita
necessaria per finanziare opere”

Per finanziare le opere è necessario vendere il patrimonio del comune. Questo l’appello dell’assessore al Bilancio, Morena Saltini, per rilanciare il bando per la vendita dei posti auto, 24, in via Griffini. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per il 12 marzo alle ore 12.

“Il Comune ha riaperto nuovamente il bando – afferma l’assessore al Bilancio Morena Saltini  – per  aumentare il numero di offerte ricevute. Nel precedente bando sono state dieci le offerte ricevute per un valore di 175.000 euro.  Un ottimo segnale anche se non  sufficiente a rendere l’operazione vantaggiosa per l’Amministrazione. Con questo nuovo  bando ci auguriamo di intercettare coloro che avevano manifestato interesse ma non  erano riusciti ad  approfittare dell’occasione.  Oggi il Comune può finanziare opere a  vantaggio della città solo con alienazione del proprio patrimonio. Ci piacerebbe, ad   esempio, finanziare il completamento delle ciclabili, una delle opere che i cittadini  cremaschi chiedono, ma ce ne sono tante altre. La vendita frazionata dei posti  cerca di   andare incontro alle esigenze dei privati, enti o associazioni,  in quanto si tratta di posti   auto in pieno centro storico  di diversa metratura, da un minimo di 12 metri quadrati ad un massimo di  36 metri quadrati”.

L’importo base d’asta, per ciascun posto – auto, è  fissato in 1.061 euro per  metro quadrato. Essendo un’asta pubblica saranno ammesse  soltanto  fferte al rialzo rispetto al valore   base. In caso di parità tra le offerte si procederà per sorteggio. Tuttavia se un concorrente presenta un’offerta per tutti i posti macchina, avrà la precedenza nell’aggiudicarsi l’asta, indipendentemente dall’aumento percentuale offerto

“Siamo consapevoli del momento critico da un punto di vista economico –  conclude   l’assessore Saltini –  ma, data la scarsità di parcheggi  in pieno centro storico, l’acquisto   anche di un solo posto auto, può rispondere ad un’esigenza concreta oltre a profilarsi un   ottimo investimento per il futuro”.

Le offerte  vanno indirizzate all ‘Ufficio Protocollo del Comune di Crema. Le offerte  vanno indirizzate all ‘Ufficio Protocollo del Comune di Crema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti