Politica
Commenta

Camera, boom
del Movimento 5 Stelle
Primo partito a Cremosano
e Torlino Vimercati

Una elettrice vota per la Camera dei Deputati

Il centrodestra vince in tutto il Cremasco anche alla Camera. Ma il voto per l’elezione dei deputati concesso anche ai giovani tra il 18 e 25 anni mette in evidenza la propensione di questi a scegliere il Movimento 5 Stelle. Il movimento di Beppe Grillo è primo partito sia a Cremosano dove arriva al 23,92% e a Torlino Vimercati col 23,23%. I grillini conquistano la medaglia d’argento dietro al Pdl, a Agnadello, Casaletto Vaprio, Chieve, Palazzo Pignano, Quintano, Ricengo e Salvirola. Grillo espungna anche il feuro della Lega Nord, Capergnanica. Alla Camera infatti il partito del comico bolognese supera di ben tre punti percentuali il Carroccio (20,23 contro il 17,37%). Debalce invece a Ticengo dove si ferma al 10,78. Qui la coalizione di centrodestra ha raggiunto il 55,88% e il Pdl il 37%. Regno del centrodestra resta Casaletto di Sopra dove il 60,58% ha scelto la coalizione di Silvio Berlusconi. Ma anche il Pd ha tenuto in alcuni paesi chiave. Primo partito a Sergnano dove ha ottenuto il 29,58%, cosi come a Pianengo (27,80%), a Romanengo (26,02%), a Spino d’Adda (26,33%), a Vaiano Cremasco (28,05%) e a Vailate (24,19%).

Secondo i dati che non sono definitivi il Cremasco dovrebbe avere tre deputati: Cinzia Fontana (Pd), Silvana Comaroli (Lega Nord) e Danilo Toninelli (Movimento 5 Stelle). Possibili

Ora l’attenzione passa alle elezioni regionali. Lo spoglio in diretta sullo speciali ‘Elezioni’ del network Cremonaoggi dalle 14 di martedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti