Commenta

Elezioni politiche, affluenza in calo
Ma per le regionali più gente al voto

Elezioni politiche, affluenza in calo. Discorso diverso, invece, per le regionali. In provincia di Cremona alle ore 12 il 19,4% degli aventi diritto si è recato alle urne (Camera) secondo i dati definitivi. L’ultima volta (2008) alle ore 12 eravamo al 22,3%. Nella città di Crema siamo al 17,31% (dato precedente 21,43%), a Cremona siamo al 20,41% (dato precedente: 22,98%). A livello nazionale risulta attorno al 13%, anche in questo caso in calo. Per il rinnovo della Regione, invece, siamo al 18,8% in provincia (affluenza al 12,09% nella tornata elettorale del 2010).  A Crema il 16,94% contro l’11,34% della scorsa tornata. A Cremona 20,08% (la volta scorsa: 11,73%) Le strade sono ancora pulite. I disagi legati alla nevicata, per chi ha deciso di votare oggi, sono stati ridotti al minimo. Urne aperte fino alle 22, poi lunedì dalle 7 alle 15. I prossimi dati sull’affluenza sono attesi per il tardo pomeriggio. Chiamati alle urne in provincia 275.699 cittadini per la Camera, 54mila in città. Per il Senato 256.277, 50.650 in città. Le regionali, per i cremonesi che votano all’estero, contano invece 285.633 elettori in provincia, 55.791 a Cremona. Al voto a Crema  27.652 elettori, dei quali 12.951 maschi e 14.111 femmine che voteranno per la scelta del nuovo presidente e del nuovo consiglio regionale della Lombardia, per la Camera dei deputati 26.459 (12.611 maschi e 13.848 femmine)Sono invece 24.636 i votanti per il Senato della Repubblica dei quali  11.660 maschi e 12.976 femmine. Gli elettori al primo voto sono 194.Nella giornata di lunedì Cremaoggi.it seguirà con uno speciale i risultati in diretta, gli exit poll e le reazioni dei protagonisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti