Ultim'ora
10 Commenti

Scuola di Cl, il sindaco:
“Facciamo lì in campus,
anziché in via Libero Comune”

La scuola di Comunione e Liberazione non si fa più. La fondazione Charis in liquidazione. È cosa ne sarà di quello ‘scheletro’ di fronte al parco Bonaldi? Ha le idee chiare il sindaco Stefania Bonaldi. Un’idea che non si discosta molto da quelle arrivate da Pd, Sel e ReteScuole: lì potrebbe essere insediato il campus che la Provincia di Cremona intende realizzare in via Libero Comune. Il polo nel quale dovrebbe sorgere tutto il liceo Racchetti (liceo classico, artistico e delle scienze umane), oltre alle nuove cucine per l’Istituto Sraffa ed altre strutture (palestre, auditorium e servizi). Il progetto, per la cui realizzazione si sono fatte avanti cinque ditte, è stato presentato qualche mese fa dall’amministrazione provinciale.
“La mia idea è quella di trasferire là il progetto del Campus e fare in via Libero Comune solo le cucine dello Sraffa. Io mi ero già espressa in maniera contraria all’inserimento di quel progetto lì per via della viabilità. Ora se ne deve discutere”, spiega il sindaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

.

© Riproduzione riservata
Commenti