Un commento

“Perchè votare Pd
alle prossime
elezioni regionali”

A fronte del triste spettacolo a cui stiamo assistendo a livello nazionale e a cui abbiamo assistiti nell’ultimo anno a livello regionale regionale facciamo un appello alla cittadinanza perché non sprechi l’occasione che si presenta con le prossime elezioni del 24 e 25 Febbraio prossimi.

Dopo vent’anni di promesse impossibili, dopo il milione di posti di lavoro che invece che essere in più sono  in meno, dopo le tristi figure a livello internazionale. Dopo aver assistito al triste epilogo della Lega 1.0, quella forcaiola, quella che mai sarebbe andata a braccetto con chi intratteneva rapporti con la ‘ndrangheta quando poi in giunta regionale, insieme alla Lega, si è scoperto esserci chi addirittura chiedeva i voti alla ‘ndrangheta stessa.

Abbiamo assistito a tutto e al contrario di tutto ma la cosa che ha più lasciato il segno è stata la poca serietà con cui sono state interpretate le istituzioni dall’accoppiata Lega e PDL. Adesso chiedono ancora fiducia e spero che i cittadini capiscano la scarsa caratura di chi ha governato la Lombardia negli ultimi anni.

Queste elezioni sono importanti perché sono l’occasione per dare un segno anche alle amministrazioni locali governate con la stessa impronta.

Abbiamo assistito e letto che la giunta Pedretti non avrebbe mai alzato le tasse, accusando il sottoscritto di arrivare addirittura da un pianeta extra-terrestre per poi assistere all’inserimento dell’aliquota IMU più alta di tutta la provincia senza nemmeno riuscire a commemorare il genio di Piero Manzoni nell’anno di un’importante commemorazione per un grande soncinese. Abbiamo addirittura letto di una futuribile base NATO per iniziativa addirittura del sindaco Pedretti. Spero che nessuno creda al fatto che basti che un sindaco affermi qualcosa del genere per portare posti di lavoro ed economia indotta. Questo è un altro stratagemma per buttare fumo negli occhi dei cittadini che da troppo tempo vengono presi in giro da questa giunta.

Chiediamo quindi ai soncinesi di votare per il Partito Democratico ed in particolare per Agostino Alloni che ha dimostrato di saper seguire il territorio che ha rappresentato in regione in questi due anni e mezzo di mandato regionale . Alloni si è interessato di Soncino più di quanto si sia ineteressata la giunta soncinese stessa.

Vittore Soldo

Coordinatore Partito Democratico

Soncino, Ticengo e Cumignano

 

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design