Cronaca
Commenta

Maxi controlli
dei carabinieri:
i risultati dell’attività

Controlli sul territorio da parte dei carabinieri. Impiegate le pattuglie delle stazioni carabinieri del reparto territoriale di Crema, distribuite in quattro fasce orarie con l’integrazione del nucleo operativo e radiomobile. I militari, su ordine dell’autorità giudiziaria, hanno eseguito un arresto. Quattro, invece, gli indagati in stato di libertà sorpresi in flagranza di reato. Su strada sono state accertate dodici infrazioni al codice per 3.737 euro e decurtati 25 punti sulle patenti. Tre le patenti ritirate, e identificate oltre cento persone ai posti di controllo.

I carabinieri di Camisano hanno arrestato (è agli arresti domiciliari a Sergnano) Francesco P., un 21enne disoccupato albanese condannato dal tribunale di Roma per spaccio di stupefacenti alla pena di due anni ed otto mesi di reclusione. I fatti sono stati commessi nella capitale nel gennaio del 2011.
Le persone che invece sono state sorprese ubriache alla guida sono state denunciate alla procura della Repubblica presso il tribunale di Crema: si tratta di un operaio bulgaro di 24 anni residente a Peschiera Borromeo, fermato a Spino d’Adda dai carabinieri di Crema. Era in stato di ebbrezza alla guida di una Bmw. Ritirata la patente di guida;
I militari di Soncino hanno invece fermato un impiegato 35enne di Padova sorpreso ubriaco alla guida di un’Alfa Romeo (patente ritirata) e un commerciante di 56 anni bresciano alla guida di una Lancia Y senza  patente di guida ritiratagli nel 2005.

Quattro le persone segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti:
A Spino d’Adda un meccanico di 34 anni residente a Pantigliate è stato fermato alla guida della sua autovettura e trovato in possesso di una dose di hashish (patente di guida ritirata);
a Rivolta d’Adda due operai, un 43enne di Vignate ed un 44enne di Cernusco sul Naviglio, fermati a bordo di una Fiat Punto, sono stati trovati in possesso di cocaina detenuta per uso personale (patente di guida ritirata),
ed infine un 18enne residente a Rivolta d’Adda, passeggero su una Volkswagen Polo, trovato in possesso di cocaina detenuta per uso personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti