Cronaca
Commenta

Arrestato imprenditore,
aveva rubato mobili
in una casa di Dovera

Aveva rubato in uno studio legale lodigiano e svuotato un appartamento portando via mobili di valore. Ora l’uomo, un 53enne di Dovera, imprenditore socio di una cartotecnica di Milano e titolare di un’altra ditta di luminarie e addobbi, è stato arrestato. Dovrà restare in carcere dieci mesi per il il furto nell’abitazione commesso nel marzo del 2007. I carabinieri, che stavano indagando sul furto nello studio legale, nell’appartamento di A. G. hanno trovato non solo quanto sottratto nello studio, ma anche un mobile stile Liberty rubato a Dovera. Mostrato alla proprietaria l’aveva subito riconosciuto. L’uomo, condannato, ora si trova in carcere a Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti