Cronaca
Commenta

Le ruba la borsetta
in chiesa ma poi
la restituisce senza soldi

Una 30enne è stata derubata della borsetta mentre era in chiesa a pregare. E’ successo sabato pomeriggio all’interno della basilica di Santa Maria. La polizia, allertata dalla derubata che aveva visto il ladro allontanarsi, ha cominciato le ricerche, ma nel frattempo l’autore del furto si è pentito, o forse si è sentito braccato dalle forze dell’ordine. Tanto che ha deciso di rintracciare la sua vittima con l’intenzione di restituirle il maltolto, ma senza i 500 euro contenuti nella borsetta. Alla fine il ladro, un pregiudicato di Crema, è stato identificato e denunciato. In un primo tempo l’uomo, D. G., 44 anni, ha giurato che nella borsa non c’era denaro, ma quando la proprietaria ha mostrato alla polizia lo scontrino del bancomat dal quale aveva appena prelevato i 500 euro, ha dovuto ritrattare e ammettere di averli spesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti