5 Commenti

Primarie del Pd, nelle casse
del partito 17mila euro
Contributi degli elettori

Nei mesi di novembre e dicembre il Partito Democratico ha organizzato tre elezioni primarie. Tre primarie alle quali i cittadini, per partecipare hanno dovuto “sborsare” uno o due euro. Ma quanto ha messo nelle casse il Pd dopo queste tre tornate di primarie? Sono tanti a chiederselo, ed ora la Federazione cremasca del partito di Pierluigi Bersani ha deciso di rendere noto quanto ha raccolto nel corso della maratona delle primarie e come utilizzerà quei soldi. Circa 17mila gli euro raccolti (17.783,95 per la precisione) nelle tre primarie: 13.769,85 euro per le primarie nazionali del 25 novembre e 2 dicembre, 2.310,30 euro per quelle regionali del 15 dicembre e 1703,80 euro in quelle parlamentari del 29 dicembre.

Ma cosa ne farà ora il Pd di questi euro? A rispondere è il tesoriere Franco Bianchi: “Il contributo raccolto durante le primarie nazionali, 13.769,85 euro, sarà diviso in varie quote. Una prima quota di 0,50 euro per ogni  elettore verrà versata al comitato organizzativo nazionale. Dal fondo rimanente verranno sottratte le spese di organizzazione sostenute a livello locale, che sono di  circa 3.000 euro. I soldi restanti verranno suddivisi in quote differenti con Sel e Psi, gli alleati con i quali abbiamo costruito la coalizione ed utilizzati per sostenere le spese per la prossima campagna elettorale.  Tutti soldi raccolti e le spese effettuate nel territorio cremasco sono già stati rendicontati al comitato organizzativo provinciale”.

“Per quanto riguarda il Coordinamento Cremasco del Partito Democratico – prosegue Bianchi –  i contributi raccolti, detratte le spese varie prima menzionate, sono già stati destinati in un capitolo del bilancio preventivo 2013, destinato alla campagna elettorale per le politiche e le regionali. Inoltre ai circoli territoriali è stato chiesto di contribuire alla campagna elettorale con un ulteriore contributo, al fine di affrontare le spese di questo impegnativo appuntamento. In questo modo  – sottolinea il tesoriere – l’organizzazione del Partito Democratico nel Cremasco gestisce la propria attività, senza altri contributi di natura nazionale, ma con la forza dei propri iscritti e dei propri elettori, al quale va il nostro ringraziamento per il sostegno e la passione che, di sicuro, metteranno in campo anche in vista delle prossime scadenze elettorali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design