Cronaca
Commenta

Paga materiale ferroso
con assegno falso,
38enne denunciato

I carabinieri di Soncino hanno denunciato C.D., 38 anni, imprenditore di Verdellino, in provincia di Bergamo, per i reati di truffa mediante titoli di credito falsi. Il 18 ottobre scorso l’uomo, previo contatti telematici con i responsabili di una nota azienda nel settore dell’utensileria di Soncino, aveva concordato e formalizzato l’acquisto di materiale ferroso del valore di circa 5.000 euro che aveva saldato con un assegno circolare risultato falso. Le indagini sono in corso. L’uomo è stato denunciato in stato di irreperibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti