Commenta

Gianni Risari torna in campo
con un gruppo “Montiano”
In Regione sta con Ambrosoli

Un gruppo, una lista per portare idee alla città e in particolare alla maggioranza di Stefania Bonaldi. Un gruppo che guarda a Bruno Tabacci, che sostiene Umberto Ambrosoli in regione Lombardia e che è vicino alle idee di Mario Monti. Questo il gruppo che Gianni Risari, ex vice sindaco e parlamentare, ha creato e del quale fanno parte Matteo Gramignoli, dirigente del settore sanitario e capogruppo di Buon Giorno Crema, lista civica che aveva sostenuto la candidatura di Stefania Bonaldi, Ruggero Frasson, insegnante di musica diplomato al conservatorio, Gian Battista Cruini, responsabile vendite ora pensionato e Alfredo Bettinelli, pubblicitario appassionato di sport. «L’intenzione è quella di federare coloro che si sentono vicini ai nostri riferimenti e che non vogliono iscriversi al Pd. Portiamo avanti una collaborazione fattiva con il centrosinistra, ma con una nostra personalità».

Le tematiche che il gruppo vuole approfondire sono quelle sociale con un particolare sguardo all’Housing sociale dei Sabbioni, la Fondazione Benefattori Cremaschi, coinvolgendo tutte le associazioni che si occupano di anziani e handicap, la cultura con una sguardo particolare al Teatro San Domenico e alla scuola Folcioni e lo sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti