Ultim'ora
2 Commenti

Severgnini con il Pd?
Per Pizzetti il Senato,
in lista anche Magnoli

Sopra, da sinistra Severgnini, Pizzetti, Magnoli

Ultime trattative in corso sia a livello regionale che a livello nazionale per le candidature nel Pd. I rumors delle ultime ore parlano di una candidatura come capolista in Lombardia del giornalista e scrittore cremasco  Beppe Severgnini. Il nome è sicuramente ad effetto sia per la rubrica che tiene sul “Corriere della Sera” che su “Sette”, settimanale del giovedì del quotidiano milanese. Severgnini è stato premiato all’ultima edizione della Festa del Torrone come cremonese che si è messo particolarmente in luce. Sembra destinato in una buona posizione al collegio unico lombardo al Senato il parlamentare cremonese Luciano Pizzetti. Secondo le notizie che arrivano da Roma dovrebbe essere in una posizione tale da garantirgli l’elezione anche in caso di non vittoria della coalizione di centrosinistra in Lombardia. Probabilmente finirà nella stessa lista per il Senato anche il segretario del Pd cremonese, Titta Magnoli, giunto terzo alle primarie. Confermata, per ora, la posizione di capolista  di Cinzia Fontana alla Camera nel collegio Lombardia 3. Dovrebbe essere in lista, sia pure in una posizione più defilata sempre alla Camera, Alessia Manfredini che ha ottenuto un buon risultato alle parlamentarie.

Le ultime trattative sono in corso alla segreteria regionale del partito (Martina è candidato in Lombardia 2 come capolista, in Lombardia 1 ci sarà il segretario Bersani). Questa sera ulteriore scrematura delle liste al Comitato elettorale presieduto da Franceschini poi la parola definitiva martedì alla direzione nazionale.

Tutto confermato per la corsa alla Regione con due donne in lista (Maura RuggeriIvana Cavazzini) e la conferma di Agostino Alloni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti