Cronaca
Commenta

Strattona carabiniere
per riavere i documenti,
29enne foggiano denunciato

Prima litiga con un 37enne, poi oltraggia i carabinieri intervenuti per sedare gli animi: 29enne di Manfredonia, in provincia di Foggia, denunciato dai militari di Bagnolo Cremasco. L’altra sera gli uomini dell’Arma sono intervenuti a Chieve dopo che era stata segnalata una lite tra due uomini, a quanto sembra scoppiata per futili motivi, i carabinieri della caserma di Bagnolo hanno proceduto all’identificazione delle due persone coinvolte. Ma proprio mentre uno dei militari stava controllando le generalità del foggiano, D.N.D., quest’ultimo ha cercato di riprendersi il suo documento, strattonando il carabiniere per un braccio. E’ così scattata la denuncia per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti