Cronaca
Commenta

Non restituisce la
caparra dell’affitto,
50enne denunciato

Non ha restituito ad una coppia la caparra dell’affitto di un appartamento, così un 50enne cremasco è stato denunciato per truffa. A rintracciarlo sono stati i carabinieri, a cui la coppia ha sporto denuncia. Qualche tempo fa i due giovani, alla ricerca di una casa, erano stati contattati dal 50enne  che aveva proposto loro un’abitazione a Vaiano Cremasco. Una volta presi i dovuti accordi e versata la caparra, di 850 euro, l’uomo aveva cominciato a non farsi più vedere agli appuntamenti e a non rispondere più al telefono. Quando si era reso nuovamente rintracciabile, si era giustificato dicendo che si scusava, ma che aveva avuto problemi economici e che la banca gli avrebbe pignorato la casa. Impossibile, per la coppia, la restituzione della caparra. La denuncia ha permesso di rintracciare il truffatore, ma non di avere indietro il denaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti