Cronaca
Commenta

Ruba telefoni cellulari
marocchina denunciata
per ricettazione

Marocchina esperta in furti di telefoni cellulari. La giovane, G. H., 23 anni, residente a Casale Cremasco, è stata denunciata per ricettazione. La marocchina lo scorso giugno in un locale del paese era riuscita a rubare ben tre telefoni che sono stati ritrovati durante una perquisizione dei carabinieri nella sua abitazione. Perquisizione arrivata dopo accurate indagini. Nell’abitazione il telefono sottratto a giugno nelle pertinenze del locale e appartenente a Z.M., il telefono sottratto a F. G., 18enne di Castelleone nella notte del 22 giugno e un terzo cellulare arraffato ad un tredicenne del paese. Per gli stessi furti erano già stati denunciati T. F. E., ventenne di Crema, e G. Z., fratello della marocchina, ventenne residente a Casale Cremasco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti