Lettere
Commenta

Ardigò: “Inside/Out,
una messa in scena,
ci dissociamo”

da Gianemilio Ardigò

Pur rimanendo convinti che “ Inside out “ sia una coraggiosa  iniziativa della giunta amministrativa verso una integrazione e una nuova cultura sociale, non approviamo l’esecuzione della stessa nel come è stata effettuata e realizzata. Risulta essere una grande e goliardica messa in scena per una pubblicità, non più gratuita, che alcuni opportunisti locali hanno con soldi pubblici sfruttato per la loro immagine. Pensavamo che i volti fossero tutti anonimi e che le immagini  risultassero posizionate in punti strategici della città senza creare distrazioni viabilistiche lasciando i manifesti alla portata degli atti di vandalismo e “ sporcandone “ le mura e le pareti. Come sempre avviene in questi casi risulta corretto prendere posizione in quanto vi è la concreta possibilità che i cittadini fraintendano l’iniziativa, passando a un pericoloso rifiuto che non porta da nessuna parte e non aiuta il già fragile equilibrio dell’integrazione. Pertanto i Verdi Europei, favorevoli da sempre ad iniziative sulle diversità, si dissociano da tale realizzazione mediatica che non ha raggiunto  l’obiettivo previsto creando malumori e una nuova ondata, come se fosse necessaria, di contro – manifesti causa l’uso inappropriato di soldi pubblici.

Gianemilio Ardigò

Verdi – Europeangreens.eu

© Riproduzione riservata
Commenti