Cronaca
Commenta

Ladri tentano un colpo
alla Sorini ma l’allarme
li costringe alla fuga

Avevano pianificato un furto alla Sorini di Castelleone, ma le cose non sono andate come speravano. Il sistema d’allarme, infatti, è scattato, e i malviventi sono stati costretti a fuggire a mani vuote. Mercoledì sera nella zona industriale sono intervenuti i vigilantes della sicurezza privata e i carabinieri di Castelleone, ma i ladri, quasi sicuramente un gruppo di persone, sono riusciti ad allontanarsi. Ora si spera di poter identificare gli autori della tentata intrusione attraverso le telecamere a circuito chiuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti