2 Commenti

Finisce in manette
il rapinatore minorenne
di via Civerchi

E’ stato arrestato il minorenne tunisino residente nel lodigiano già individuato e denunciato per la rapina commessa lo scorso 13 settembre ai danni del negozio di parrucchiera di via Civerchi a Crema. Ieri pomeriggio, in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, la squadra investigativa del commissariato di Crema e la squadra mobile della questura di Lodi hanno messo le manette al giovane. Valutata la gravità del fatto e la personalità del minore, il gip del tribunale dei minorenni di Brescia, in relazione ai gravi indizi di colpevolezza emersi durante le indagini, ha ritenuto sussistano gravi esigenze che ritengono adeguata la permanenza del giovane presso il carcere minorile in attesa del giudizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • ITA

    Ma era ancora libero?!

    • Il vecchio

      Non lo avevano ancora preso…