Cronaca
Commenta

Scossa di terromoto nel piacentino,
avvertita a Cremona
e in parte della provincia

Scossa di terremoto nel piacentino avvertita a Cremona e in buona parte la provincia alle 16.41. Segnalazioni arrivano anche da Milano, da Parma e da Bologna. L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia parla di epicentro nel distretto sismico Valle del Trebbia. Più precisamente tra Bettola, Farini e Morfasso (Piacenza). Profondità a 32,2 chilometri e magnitudo 4.5. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco. Nessun danno segnalato nel Cremonese. Una seconda scossa lieve c’è stata alle 16,57, epicentro in Val di Taro (profondità 24,4 chilometri e magnitudo 2,3). E una terza alle 17,06, sempre in Val di Taro (profondità 10 chilometri e magnitudo 2,2). Non ci sono chiamate ai vigili del fuoco in città-

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti