Cronaca
Commenta

Controlli a tappeto
per prevenire gli incidenti,
quattro denunciati

Controlli a tappeto nel fine settimana da parte dei carabinieri. Gli uomini dell’arma nel week-end sono stati impegnati su tutto il territorio cremasco per cercare di contrastare gli incidenti stradali che spesso hanno gravi conseguenze e si verificano soprattutto nel fine settimana. Durante i controlli sono state denunciate quattro persone, mentre altre sei, delle quale tre studenti diciasettenni sono stati segnalati per uso di sostanze stupefacenti.

A concludere la giornata con una denuncia sono stati una casalinga di 43 anni sorpresa a Agnadello dai carabinieri di Rivolta d’Adda mentre guidava l’auto della figlia senza aver mai conseguito la patente di guida, così come un 57enne sorpreso da una pattuglia della radiomobile alla guida senza patente di un’auto senza assicurazione.

Ad entrambi gli improvvisati autisti è stata sequestrata al vettura. Denunciati anche un operaio sorpreso a Romanengo alla guida dell’auto sotto l’effetto di cocaina e un altro uomo a cui è stato ritirato il permesso di guida provvisorio.

Segnalati invece tre studenti trovati in possesso di hashish e marijuana, un ventenne con cocaina e eroina e due quarantenni anch’essi in possesso di cocaina e eroina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti