Commenta

“Più forte del destino”,
il libro di Antonella Ferrari
per l’Aism

Nell’ambito delle manifestazioni organizzate dall’ospedale di Crema e dall’Aism di Crema “Mai vinti”, domani, sabato alle 18 in sala Polenghi all’ospedale verrà presentato il libro di Antonella Ferrari, “Più forte del destino”.

“Riaprire alcuni cassetti della memoria è stato difficile e doloroso, ma sono felice di averlo fatto. Racconto semplicemente la mia battaglia tra camici e paillettes perché io non sono solo la mia malattia. Sono una donna, un’attrice, una moglie che ha deciso di sfidare il proprio destino e di vincerlo! Quello che racconto è la vita di una persona che ha deciso di non mollare, di vivere e di non sopravvivere. Mi sono beccata tantissime porte in faccia, tantissime delusioni ma dovevo andare avanti anche per tutti quelli che vivono bloccati per colpa di una malattia. Ed è per questo che ho deciso di raccontare la mia storia e devolvere parte dei proventi del libro all’Aism”, ha dichiarato l’autrice

Essere una donna disabile in un mondo in cui l’immagine femminile appare sempre patinata e perfetta non è facile, ma Antonella Ferrari non si è mai arresa tanto da diventare un punto di riferimento, una fonte di ispirazione per tante persone meno fortunate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti