Commenta

Festa del volontariato,
sono 42 le associazioni iscritte:
via sabato agli Stalloni

Si intitola “Fuori e dentro il bosco”, la quattordicesima edizione della Festa del Volontariato di Crema e del Cremasco, organizzata dal Cisvol e dal Forum Territoriale del Terzo Settore, che si svolgerà a Crema presso l’area Ersaf, ex Stalloni, in via Verdi 16, il prossimo sabato 15 settembre dalle 10 alle 18.

Saranno circa 50 le associazioni che prenderanno parte alla manifestazione che si sono iscritte presso la sede del Cisvol di via Edallo a Santa Maria. Il tema dell’anno, ispirato agli alberi, nasce da uno spunto di riflessione del sociologo Mauro Ferrari, uno dei consulenti del centro servizi per il volontariato. Tra le altre cose vi si legge: “Perché siamo tutti alberi nel bosco del volontariato? Possiamo rappresentare ciascuna organizzazione di volontariato come un albero, che affonda le proprie radici nella biografia di chi vi partecipa e nel contesto locale in cui si realizza l’esperienza”. Il testo integrale del suo intervento si trova sul blog: http://festevolontariato.wordpress.com, mentre le novità legate all’organizzazione della festa vengono via via pubblicate sul portale www.cisvol.it.

Questo il programma della giornata. Alle 10 inaugurazione della festa e taglio del nastro con le autorità. Alle 11 la sezione locale del Touring Club Italiano e l’Associazione Araldo presenteranno l’evento Conosciamo la città – Vicende degli Edifici Monumentali e Storici di Crema. Alle 13 pranzo in condivisione in collaborazione con l’associazione Insieme è Meglio e tutte le associazioni partecipanti, alle 16 laboratorio di riciclo creativo per grandi e piccini a cura dell’Associazione culturale Saltatempo, alle 18 chiusura della festa con invio di una delegazione al parchetto di via Sinigaglia e piantumazione dell’Albero della Solidarietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti