Cronaca
Commenta

Fatf, prima della stagione,
corso per operatori
con Marcello Chiarenza

Dopo un anno intenso di emozioni, la XV edizione del Franco Agostino Teatro Festival si prepara a lanciare una nuova ricchissima offerta formativa per i ragazzi del territorio incentrata sulle passioni.

Per prepararsi al meglio all’intensa attività pedagogica che saranno chiamati a sostenere, gli operatori stanno seguendo proprio in questi giorni un’importante attività di formazione curata e organizzata da un grande professionista nonché amico dell’associazione cremasca, lo scenografo e regista Marcello Chiarenza, artista poliedrico di esperienza decennale nel campo dell’arte figurativa e del teatro, da anni anima poetica del Fatf e, in particolare, della grande Festa di Piazza che corona ogni edizione. L’ambizioso progetto di formazione degli operatori consiste nella trasposizione teatrale del romanzo “Il guasto” della scrittrice tedesca Christa Wolf, ispirato alla drammatica catastrofe nucleare di Chernobyl dell’aprile 1986 e tornata tristemente alla memoria in seguito al più recente disastro di Fukushima in Giappone, del marzo scorso.

Lo spettacolo messo in scena dagli operatori del Fatf sotto l’egida di Chiarenza sarà presto ospitato dall’associazione culturale Alice nella Città di Castelleone per dare il via ufficialmente alla nuova e appassionata edizione del Franco Agostino Teatro Festival.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti