Cronaca
Commenta

Litiga con i genitori
e scappa di casa,
17enne ritrovata

Momenti di ansia a Montodine per la sorte di una ragazzina extracomunitaria di 17 anni scappata di casa dopo un litigio con i genitori. Per fortuna l’epilogo è stato positivo: la minore è stata rintracciata dopo tre ore dai carabinieri nei pressi dei giardini pubblici di via Cadorna a Crema. Dopo la discussione, la giovane era uscita di casa in bicicletta portando con sé il suo zaino. A denunciare la sua scomparsa ai carabinieri è stato il padre, preoccupato per le parole della figlia che prima di andarsene aveva detto che non sarebbe più tornata. I militari si sono mossi subito e hanno individuato la 17enne nei pressi dei giardini pubblici in via Cadorna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti