Cronaca
Commenta

Vandali alla scuola
di Izano: imbrattati muri
e pavimenti

Tempera nelle piscine, sui muri e sui pavimenti. Un danno da circa 10mila euro alla scuola elementare di Izano. A denunciare l’opera di vandali che si sono introdotti all’interno del cortile della scuola e trovare delle tempere hanno prima danneggiato le piscine con della tempera multicolore e poi non contenti sono entrati nell’edificio che ospita la scuola primaria e hanno continuato l’opera imbrattando muri e pavimenti della sala mensa e delle aule con passata di pomodoro, olio e colori a tempera. Ad accorgersene un uomo che era andato a chiudere l’acqua delle piscine utilizzate per il grest, che ha avvisato il sindaco Luca Giambelli che immediatamente ha chiamato i carabinieri di Romanengo e denunciato il fatto. Le indagini per identificare i colpevoli della grave bravata procedono serrate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti