Feste e turismo
Commenta3

Tortellata, arrivano i volontari
ora mancano i grafici
per la pubblicità

Una passata edizione della Tortellata (foto Giulio Giordano)

Tortellata, arrivano i volontari. Non è caduto nel vuoto l’appello lanciato dal sindaco Stefania Bonaldi dalla sua pagina di Facebook alla città per salvare la storica kermesse ferragostana che quest’anno rischia di non essere organizzata a causa delle condizioni di salute di quattro storici cuochi.

Dopo lo stop annunciato alla manifestazione che ogni anno attira in città migliaia di persone, annunciato da Francesco Bozzi, organizzatore e presidente del gruppo Olimpia che da anni permette alla Tortellata di esistere il sindaco si è mobilitato e così sono iniziati ad arrivare i primi volontari.

E grazie all’appello del sindaco già due volontari con esperienza di cucina: Mario e Davide si sono fatti avanti per dare una mano. Ora servono ancora qualche disponibilità e i grafici per i manifesti. E così il sindaco Bonaldi ha rilanciato un altro appello: «Dopo l’incontro con l’organizzatore della Tortellata Cremasca il signor Franceso Bozzi vi confermo che servono volontari con dimestichezza in cucina, mentre per il servizio ai tavoli e la logistica sono a posto. In cucina dopo l’appello della scorsa settimana abbiamo già raccolto due disponibilità a tempo pieno, Mario e Davide. Un’altra necessità è quella di una persona con qualche esperienza di grafica che aiuti il gruppo nei prossimi giorni a elaborare il materiale pubblicitario e divulgativo dell’evento (pieghevoli e manifesti)». Un segno evidente che con ogni probabilità anche quest’anno la Tortellata si farà.

«Aiuti cuoco e creativi cercansi fatevi avanti», incita il primo cittadino di Crema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti