Cronaca
Commenta

Spacciatore egiziano
arrestato
dai carabinieri

Spacciatore egiziano arrestato dai carabinieri. I carabinieri di Bagnolo Cremasco hanno arrestato, sabato, nei pressi dell’abitazione del fratello E.D.M. egiziano condannato nell’ottobre 2010 per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio e per mancata esibizione di documenti. I fatti per i quali il nordafricano deve ancora scontare la pena di due anni di reclusione oltre a tremila euro di multa, risalgono al 2008. L’arrestato, censurato e conosciuto alle forze dell’ordine con oltre 23 alias, e per una serie di reati commessi negli ultimi anni, è stato condotto alla casa circondariale di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti