Cronaca
Commenta

Crema in Fiore, pioggia protagonista
il maltempo penalizza l’edizione 2012
sospesa la cerimonia di premiazione

Anche la seconda giornata dell’edizione 2012 di Crema in Fiore è stata interessata dalla pioggia, che non ha consentito il consueto afflusso di cremaschi ai giardini di Porta Serio, dove ci sono gli stand degli espositori, che presentano i loro prodotti destinati al settore del florovivaismo e dell’arredo giardino.
La manifestazione, giunta alla sua quindicesima edizione, oltre alla Pro Loco, vede il patrocinio di comune, provincia e regione, ed il sostegno di diversi sponsor.
Come già anticipato, questa mattina il cielo grigio fino alle 11,30 e poi la pioggia, hanno impedito a tanti cittadini, di ammirare i colori e le composizioni floreali presenti nei vari stand.
Nel pomeriggio sono state annullate, sia l’esibizione della Banda di Ombriano, che la premiazione del concorso “La più bella vetrina di primavera”, rinviata a data da destinarsi.
“Abbiamo rimandato tutto – dice la vice presidente della Pro Loco Elena Moretti, in compagnia del presidente di Ascom Crema Antonio Zaninelli – il tempo non ci è stato favorevole, anche se noi abbiamo resistito fino a quando non è piovuto e gli espositori hanno cominciato a lasciare gli stand”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti