Ultim'ora
Commenta

Carattere, grinta e recupero
delle infortunate la ricetta
per vincere contro Sala Consilina
Barbieri: “Ora c’è tanta voglia di playoff”

Superata la settimana post derby, le violarosa sono già partite per la trasferta campana per l’incontro con la Puntotel Sala Consilina, con l’unico obiettivo di riprendere il discorso con la vittoria, interrotto una settimana fa, nella sfortunata gara contro Casalmaggiore, condizionata dalle diverse assenze che hanno costretto Leo Barbieri a stravolgere il sestetto base.

SI SPERA DI RECUPERARE ELISA TOGUT

“Quando si perde un derby è logico che se ne esce con le ossa rotte – afferma Barbieri – ma le ragazze nel corso della settimana si sono ritrovate e hanno lavorato bene”.
Vista la rosa limitata, a che punto è il percorso di recupero delle infortunate?
“La Paolini è a posto, mentre la Togut non è al cento per cento, ma speriamo di poterla schierare in campo domani sera”.

GRANDE CARATTERE

Nella gara di sabato scorso al Pala Bertoni, al di là del risultato si sono viste ragazze che hanno evidenziato un grande carattere, cercando in tutti i modi di superare le oggettive difficoltà di formazione:
“Sì sono state stupende sotto l’aspetto caratteriale – commenta Barbieri – adesso dobbiamo tornare in campo con la grinta giusta perché c’è tanta voglia di playoff”.

POCHI I PUNTI PERSI DA SALA CONSILINA

L’Icos torna al sud, questa volta in Campania, che squadra è Sala Consilina?
“È un sestetto che ha perso pochi punti per strada ed è in una posizione di classifica tranquilla – dice il tecnico violarosa – e poi come tutti i campi del sud, ci sarà un ambiente molto caldo, ma noi siamo pronti e le ragazze sono cariche”.

Ilario Grazioso

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti