Commenta

Icos implacabile al Pala Bertoni
liquida Pontecagnano e pensa alla Coppa

L’Icos impiega poco più di un’ora di gioco, per liquidare le campane e confermarsi implacabile davanti al proprio pubblico, travolgendo le ospiti di Lavoro.Doc Pontecagnano per 3 set a 0, rimanendo così saldamente in terza posizione, in piena lotta per il primato.
Partita senza storia con le violarosa, come da pronostico, sempre avanti e le campane che nulla hanno potuto di fronte alla superiorità dimostrata dalle ragazze di leo Barbieri.
Ed ora per Togut e compagne, il pensiero sarà rivolto alla coppa Italia del prossimo fine settimana

ICOS CREMA – LAVORO.DOC PONTECAGNANO 3-0

Parziali: 25-15, 25-18, 25-12

ICOS CREMA: Paolini 1, Baggi 1, Togut 15, Nicolini, Fanzini 16, Devetag 8, Secolo 11, Rossetto (L), Freni 3, Rondon 4. Non entrate Carrara, Cagninelli, Portalupi. All. Barbieri.
LAVORO.DOC PONTECAGNANO: Nagy 13, Kostadinova 5, Gorini 3, Cacace, Zilio (L), Astarita 2, Lauro 5, Collar Nguema 2. Non entrate Erra Maria, Spiritp Francesaca, Micca, Ricciardi. All. Giandomenico.
ARBITRI: Licchelli, Pristerà.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti