Commenta

Dieci persone arrestate in pochi giorni,
i carabinieri di Castelleone ricevono
l’apprezzamento del comandante

Nella foto gli uomini della stazione di Castelleone e il capitano Antonio Savino

 

L’arresto di dieci persone in flagranza di reato nel giro di un paio di settimane sono valse ai Carabinieri della stazione di Castelleone l’apprezzamento ufficiale e la consegna di un attestato da parte del comandante provinciale, il tenente colonnello Michele Arcangelo Cozzolino. Alla consegna degli attestati agli uomini del luogotenente Fioravante Vilei ha preso parte il capitano Antonio Savino, comandante della compagnia di Crema.

Le operazioni che hanno portato alla cattura di dieci persone sono quelle del 29 gennaio scorso, quando i militari della stazione di Castelleone sventarono un maxifurto di maiali in un’azienda agricola di Fiesco e del 16 febbraio quando, dopo un inseguimento, riuscirono ad ammanettare un’intera banda di predoni delle slot machine che poche ore prima avevano portato a compimento un colpo nel lodigiano.

Proprio per i birllanti risultati ottenuti e le alte qualità professionali dimostrate, i carabinieri hanno ricevuto l’apprezzamento dei propri superiori.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti