Commenta

Task force Paullese, i dubbi di Torchio:
“Esclusione dell’ufficio tecnico
e incarichi affidati ad esterni,
le contraddizioni della giunta Salini”

La gestione della partita Paullese al centro delle perplessità del consigliere provinciale di minoranza Giuseppe Torchio. La nomina di un dirigente esterno, incaricato dalla giunta Salini di seguire i lavori, non piace all’ex presidente della Provincia che la definisce una contraddizione. “Dapprima – osserva riferendosi al suo successore -, manda in pensione anticipata l’ingegnere capo e progettista dell’opera Verino Gatti e lo esclude da qualsiasi collaborazione successiva, portando la realizzazione degli interventi lontano da chi li aveva progettati, poi incarica per le perizie di variante sostanziale tecnici esterni ed infine affida un incarico dirigenziale esterno dopo avere tagliato due dirigenti interni e invece di unificare in una sola figura i ruoli di segretario e direttore generale, continua a sdoppiarli con un raddoppio dei costi dell’ordine di centinaia di migliaia di euro”.

Giuseppe Torchio

Queste le osservazioni di Torchio, che incalza affermando: “La realizzazione di un’opera come la Paullese non può essere avulsa dalle competenze e dal know-how esistente nell’Ufficio Tecnico che gestisce mille chilometri di strade provinciali e mi chiedo il perchè di un silenzio tombale su tutta la vicenda, non solo della Giunta ma del sistema delle imprese, dei dirigenti e dello stesso sindacato”.

COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI

Lunedì alle 10, negli uffici della Provincia in via Bella Rocca si riunirà la Commissione Lavori Pubblici per discutere l’interrogazione del consigliere Giuseppe Torchio sulla Paullese, in particolare sulle modifiche sostanziali del progetto che hanno comportato considerevoli variazioni dei materiali impiegati con un ribasso d’asta di soli 45 mila euro pari all’1 per mille del valore dell’appalto.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design