Commenta

Furto di alcolici,
due romeni 35enni
arrestati dai carabinieri

Sono stati sorpresi ieri sera nel parcheggio davanti al supermercato Familia di Pandino, in via Tommasone, dai carabinieri della stazione locale. Con loro avevano tre bottiglie di alcolici rubate poco prima dall’esercizio. Si tratta di Mihail Angelo C., operatore edile, e Gogu D., autista, entrambi romeni 35enni senza fissa dimora e censurati. I due sono finiti in arresto per furto continuato aggravato in concorso. Nell’auto sulla quale viaggiavano, una Bmw Serie 5 intestata a un connazionale residente a Crema, i militari dell’Arma di Pandino hanno trovato altre cinque bottiglie, risultate asportate nel pomeriggio dal supermercato Punto-Sma di Spino d’Adda, in via monsignor Quaini. Con le indagini è emerso che Gogu D. risulta complice di altri due romeni, già identificati e dimoranti a Spino, del furto di generi alimentari avvenuto il 23 gennaio proprio allo Sma. L’uomo è stato individuato dai carabinieri, che hanno osservato le immagini della videosorveglianza. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari. Gli arrestati sono in camera di sicurezza in attesa della direttissima.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti