Commenta

Si cosparge di benzina e si dà fuoco,
muore una cremonese di 50 anni

FOTO FRANCESCO SESSA

E’ una cremonese di 50 anni la donna che oggi pomeriggio ha perso la vita dopo essersi data fuoco per strada in via Castelverde, al Cambonino. La dinamica sembra ormai chiara e tutto fa pensare al suicidio. Dopo essersi cosparsa di benzina vicino all’auto con cui ha raggiunto la zona (sono state trovate alcune taniche) si è data alle fiamme usando un accendino. L’istinto di sopravvivenza pare averla spinta fino al canale che scorre a lato di via Castelverde, ma non è riuscita ad arrivarci: si è accasciata poco prima di raggiungere l’acqua. E’ stato un cittadino a vedere la persona avvolta dal fuoco a dare l’allarme attorno alle 17. In poco tempo sono arrivati sul posto i vigili del fuoco e gli operatori del 118, ma le fiamme erano ormai quasi già spente e per la donna non c’è stato nulla da fare. In via Castelverde sono giunti anche poliziotti della squadra volante del commissario capo Nicola Lelario, assieme a uomini della mobile, per gli accertamenti su quanto accaduto. Ancora non sono note le motivazioni alla base del gesto. Forse qualcosa in più si potrà capire quando saranno ascoltati i familiari. Della vicenda è stato informato il sostituto procuratore Francesco Messina.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti