Cronaca
Commenta

Litiga con amici
e dà in escandescenze,
16enne denunciato

Va a casa di amici, a Chieve, e comincia a litigare per motivi futili. Si arrabbia, danneggia la casa e l’entrata di due abitazioni vicine. Per intervenire dopo l’azione di un 16enne straniero residente a Varazze (Savona) è arrivata ieri sul posto un’auto della polizia stradale, supportata successivamente da carabinieri. Il ragazzo, che tra le altre cose si è rifiutato di esibire i documenti e ha cercato di farsi del male da solo (azione impedita dagli agenti), è stato stato portato in commissariato, non senza fatica perché ha opposto resistenza, e poi in una struttura protetta. Per lui una denuncia (oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale) prima del ritorno in Liguria (è stato riaffidato ai genitori questa mattina).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti