Commenta

L’Icos liquida la pratica Forlì
Secco 3-0 alle romagnole
Mercoledì c’è la Coppa Italia

Comincia bene il girone di ritorno per l’Icos, che torna a vincere in casa, confermandosi a ridosso della coppia di testa Esse-Ti Nef Loreto e Banca Reale Yoyogurt Giaveno, entrambe vittoriose rispettivamente contro Soverato e Casalmaggiore.
Gara a senso unico nei primi due parziali, dove le violarosa hanno concesso poco spazio alle avversarie, mentre le emiliane hanno saputo partire con il piede giusto nel terzo set, grazie anche ad un calo dell’Icos, ma alla lunga la superiorità tecnica di Togut e compagne ha avuto la meglio.
Nel secondo set la new entry Rossetto mostra al pubblico cremasco di esserci in difesa, permettendo poi a Togut di mettere palla a terra, mentre Paolini non sbaglia un colpo e anche a muro timbra sempre il cartellino portando l’Icos sul 16-11 al secondo time out tecnico.
Alla ripresa, Fanzini e Secolo in attacco, quest’ultima brava a giocare sulle mani del muro, rendono difficile alle emiliane esprimersi (19-13).
C’è spazio anche per Portalupi che nella sua breve apparizione in seconda linea dimostra riflessi pronti accendendo il pubblico cremasco. L’inizio del terzo set è totalmente nella mani di Forlì che butta nella mischia Baldini in palleggio su Muri e la scelta si dimostra efficace: al primo tempo tecnico le emiliane guidano 2-8. Barbieri cambia Fanzini per Cagninelli, ma l’Icos fatica a raggiungere Forlì. Al rientro in campo è Paolini show: 5 punti consecutivi per lei e l’Icos si avvicina alle avversarie che, grazie anche a due errori di Muresan, permettono alle violarosa di passare in vantaggio.
Mercoledì alle 20,30 si giocano in gara unica, i quarti di finale di coppa Italia A2, per stabilire le tre formazioni che, assieme alla società ospitante Banca Reale Yoyogurt Giaveno, disputeranno le finali sabato 2 e domenica 3 marzo.
Le violarosa riceveranno la visita al Pala Bertoni di Acqua Paradiso Busnago (ingresso gratuito per i tesserati Crema Volley, per tutti gli altri saranno applicate le tariffe di campionato).

ICOS CREMA 3
INFOTEL FORLÌ 0
Parziali: 25-15; 25-14;25-23

ICOS CREMA: Paolini (21), Togut (11), Fanzini (5), Devetag (13), Secolo (5), Cagninelli, Rossetto (L), Portalupi (L), Rondon (4). Non entrate Baggi, Nicolini, Freni Silvia. All. Barbieri.
INFOTEL FORLÌ: Coriani, Poli (3), Moretti (L), Muri (1), Camara (10), Cheli (7), Ferranti (4), Muresan (11), Baldini. Non entrate Salvia, Cipolloni Giulia, Sirotti Lucia. All. Medri.
ARBITRI: Ciro Falivene – Elisa Fretta

© Riproduzione riservata
Commenti