Commenta

Operaio 19enne
arrestato per possesso
di sostanze stupefacenti

Cocaina, chetamina, marijuana e lsd. Un operaio 19enne residente a Castelleone (S.D.) è stato trovato in possesso di droghe di ogni tipo dai carabinieri. L’intervento è degli uomini del Nucleo operativo e radiomobile di Crema. Il ragazzo è stato fermato nella serata di ieri a bordo della Peugeot di famiglia. Con lui aveva quattro dosi sigillate di coca, cinque confezioni di carta contenenti chetamina, una busta di cellophane con sei grammi di marijuana e due francobolli di lsd. Nell’abitacolo i militari hanno trovato un bilancino elettronico di precisione, un contenitore per triturare la marijuana e una lama a serramanico, con tanto di estremità annerita. L’attenzione dei carabinieri si è poi concentrata nell’abitazione del 19enne, dove con la perquisizione è saltata fuori la presenza di una pipa e di un altro oggetto utile per triturare marijuana. Tutto ciò è stato sequestrato e il 19enne è stato arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio (ora è agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità giudiziaria).


© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti