Commenta

Al Pala Bertoni arriva Busnago
La tifoseria ripropone la sottoscrizione
per l’adozione a distanza di Ramile

Torna domenica 8 gennaio il grande volley al Pala Bertoni con le ragazze di Leonardo Barbieri che affronteranno l’ostico Busnago reduce dalla grande vittoria di S. Stefano contro Giaveno. L’incontro di domani con inizio alle 18 sarà l’occasione per riproporre la lodevole iniziativa della tifoseria cremasca Kangaroos che, in collaborazione con la società violarosa organizza una sottoscrizione a premi con lo scopo di adottare una bambina a distanza per un anno. Con il ricavato della sottoscrizione, lo scorso anno è stato possibile adottare tramite la fondazione AVSI (Associazione Volontari per il Servizio Internazionale) Ramile, questo il nome della piccola brasiliana, permettendole di frequentare la scuola e superare la situazione di indigenza alimentare e sanitaria. Kangaroos e Icos Crema Volley desiderano rinnovare per un ulteriore anno l’impegno con Ramile e domani verrà riproposta la sottoscrizione a premi, alla quale tutti i presenti alla partita potranno partecipare attraverso una piccola offerta.
“In questo momento di difficoltà, dove la grave situazione economica – si legge in una nota della società – ci induce a pensare solo a noi stessi, partecipare attivamente ad una iniziativa di carità come questa è sicuramente un’occasione che fa bene non solo al destino di Ramile, ma anche al nostro”.
Apprezzamento per l’iniziativa della tifoseria è giunto dal presidente Claudio Cogorno: “E’ la tifoseria che, come già fatto lo scorso anno, organizza questa sottoscrizione. Da parte nostra, mettiamo a disposizione materiale autografato dalle ragazze”.

LA PARTITA

Quanto all’impegno agonistico, “Busnago non è da sottovalutare – dice il presidente Cogorno – noi affrontiamo l’impegno con serenità, sapendo che si tratta di un incontro alla nostra portata”.
Presidente per chiudere in bellezza un grande girone di andata, vincere domani e ripetersi settimana prossima a Loreto non sarebbe male: “Sappiamo che ci porterebbe al primato, l’augurio è questo, l’impegno da parte nostra ci sarà, ma – sottolinea il presidente –  non dimentichiamoci che ci sono anche le avversarie”

© Riproduzione riservata
Commenti