Commenta

Icos Crema Volley, chiusura d’anno
con il botto: 3-0 al Fontanellato
e secondo posto in classifica

Chiusura d’anno con il botto per la Crema Volley targata Icos, capace di espugnare Salsomaggiore Terme con un secco 3-0. Grazie all’affermazione in terra emiliana le violarosa salgono al secondo posto in classifica. Il sestetto di Barbieri comincia bene e già al primo tempo tecnico è avanti 8-5: La Terre Veridane, grazie alla battuta, abbozza le reazione, ma le cremasche non perdono la concentrazione e confidando in un muro impenetrabile (6 i punti che arrivano nel set grazie al fondamentale), e negli affondi di Paolini chiudono 25-20.

Equilibrato il secondo parziale, con le padrone di casa che si portano avanti sino al 21-19, ma poi subiscono la veemente reazione ospite che si concretizza nel 25-23. Terzo set con la Icos che parte sottotono, poi si riprende alla distanza e, trascinata da Togut, piazza il break decisivo che vale i tre punti.

TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA FONTANELLATO-ICOS CREMA 0-3 (20-25, 23-25, 22-25)

TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA FONTANELLATO: Valpiani 2, Rania 3, Sestini 6, Do Carmo Braga 10, Martini 1, Manfredini 11, Lunghi (L), Chantava 4, Lapi 5 Fabbri, Perini. Non entrate La Rosa. All. Botti

ICOS CREMA: Paolini 13, Togut 13, Fanzini 10, Carrara (L), Devetag 11, Secolo 7, Rondon 1. Non entrate Baggi, Nicolini, Cagninelli, Mutti, Portalupi. All. Barbieri

 

© Riproduzione riservata
Commenti