Commenta

Cocaina nell’automobile
Carabinieri arrestano un 33enne
di Ripalta Cremasca

Arrestato e condannato con rito direttissimo a 6 mesi di reclusione e 2mila euro di multa. P. G., 33enne disoccupato di Ripalta Cremasca, è stato bloccato la scorsa notte dai carabinieri della stazione di Bagnolo Cremasco mentre si trovava a bordo della sua auto. I militari, durante la perquisizione del mezzo, hanno rinvenuto circa 7 grammi di cocaina. Da ulteriori riscontri si è accertato che la detenzione della sostanza stupefacente era riconducibile ad una attività di spaccio. P. G., dopo aver trascorso il resto della notte nelle camere di sicurezza della caserma di via Macallè, è comparso davanti al giudice che lo ha ritenuto responsabile dei reati formalizzati a suo carico dagli uomini della Compagnia di Crema.

AUTO IN FIAMME A TRESCORE CREMASCO

Domenica sera poco prima della mezzanotte i vigili del fuoco e i carabinieri di Camisano sono intervenuti in una via di Trescore dove un’automobile è andata a fuoco. Si tratta di una Mazda 6 che appartiene ad un 65enne del luogo. Le cause che hanno scatenato l’incendio sono ancora in corso di accertamento. Sull’episodio stanno indagando i militari della stazione di Pandino.

© Riproduzione riservata
Commenti