Commenta

Minorenne trovato
con cyloom e marijuana
dalla polizia locale

La polizia locale del comandante Alberto Carlo Peverelli ha incrementato, anche in occasione dell’avvicinarsi delle festività natalizie, l’attenzione alle proprie sfere di competenza nelle attività di pattugliamento e nei posizionamenti in prossimità delle scuole, dove si registra la presenza di numerosi ragazzi. Il tutto rivolto a controlli su circolazione stradale e sicurezza. Da qui l’azione che questa mattina ha portato a identificare e a segnalare alla Prefettura un minorenne trovato con della marijuana (allertata la famiglia). Tutto nasce da una segnalazione di qualche giorno fa arrivata da un cittadino di Crema, che ha lamentato il solito radunarsi di alcuni giovani tra i 15 e i 18 anni, per consumare sostanze stupefacenti, in una stradina nei pressi di via Mercato e del Cresmiero, non lontano da una scuola.

Da un paio di giorni controlli sono stati attivati nella zona e questa mattina, verso le 7,50, prima dell’inizio dell’orario scolastico, una pattuglia in divisa ha intercettato quattro ragazzi. Tre, alla vista degli agenti, si sono dileguati. L’altro invece, un minorenne cremasco, ha tentato di nascondere qualcosa nelle tasche del giaccone. Dopo una richiesta, ha consegnato spontaneamente tutto il contenuto alla polizia locale. Si tratta di un cyloom (strumento per fumare simile a un tubo) e qualche grammo di marijuana in contenitori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti