Commenta

Ancorotti protagonista
del Wired Next Fest
Festival dell’Innovazione

ancorotti wired

Renato Ancorotti, imprenditore del Polo della Cosmesi del Cremasco tra i protagonisti della giornata odierna del Wired Next Fest, il festival della innovazione promosso dalla famosa rivista di innovazione Wired, edita da Condè Nast.

Davanti ad una platea di studenti, aspiiranti imprenditori ed innovatori Ancorotti, ha raccontato la sua storia personale. Dagli esordi nel 1984 ad oggi.  Fondatore di Gamma Croma, lasciata nel 2007 con 350 dipendenti alla attuale azienda Ancorotti Cosmetics, l’imprenditore cremasco ha raccontato molto di sé e della vision che lo ha portato al top del mondo della cosmetica cremasca.

“La nuova azienda – ha raccontato Ancorotti – fondata meno di quattro anni fa prevede di chiudere il 2013 con un fatturato di 20 milioni di euro e 83 collaboratori”

Intervistato da Simona Antonini, Ancorotti ha ribadito la quotidiana sfida del fare impresa in Italia, scartando a priori la delocalizzazione e ribadito la responsabilità sociale della sua attività imprenditoriale:  “Fare l’imprenditore non è puntare al profitto e basta, ma investire su welfare, innovazione, legami col territorio e avere chiaro in mente che il 27 del mese, giorno di paga dei collaboratori, sono la priorità assoluta”

Oltre a Ancorotti, il Wired Next Festival, ha avuto come ospiti Stefano Rodotá, Renato Soru e Giuseppe Recchi presidente Eni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti